Ancit e università di Bologna insieme per la ricerca sui tonni tropicali

ANCIT ha finanziato un Dottorato di ricerca in Biodiversità ed Evoluzione presso l’Università di Bologna, sotto il coordinamento del Prof. Fausto Tinti, dal titolo “Ecologia, by-catch e tracciabilità genetica degli stock da pesca di tonni tropicali e sub-tropicali” .

Il Dottorato consentirà di sviluppare competenze scientifiche a livello italiano sulla filiera del tonno tropicale, formando esperti su una materia alquanto complessa ed affascinante. Inoltre acquisisce un valore scientifico e di ricerca, per i risultati che saranno prodotti e resi disponibili per la comunità scientifica.

E’ previsto il coinvolgimento nelle ricerche dell’IRD (Institut de recherche pour le devoloppement), un Istituto francese che opera in aree tropicali nel settore della ricerca sulla pesca ed ecologia dei tonni tropicali.

Le specie target del progetto di ricerca sono: il tonno a pinne gialle (Thunnus albacares ), il tonno obeso (Thunnus obesus), il tonnetto striato (Katsuwonus pelamis).